Visita anche iconaTracciabilita

 

 

 

Politica Aziendale

La Giacinto Callipo Conserve Alimentari S.p.A., con sede legale in Via Riviera Prangi n.156 - 89812 Pizzo (VV), attiva nel campo della produzione di conserve alimentari derivate dalla lavorazione del tonno, ha definito nel presente documento i valori che guidano l’operatività dell’azienda sia al suo interno che nei rapporti con gli enti esterni.

L’azienda garantisce che i propri prodotti sono sicuri dal punto di vista igienico-sanitario e che rispettano le prescrizioni legali cogenti, mediante un costante adeguamento alle leggi e agli sviluppi normativi, prestando particolare attenzione al rispetto dell’ambiente, degli aspetti etici, della salute e sicurezza sul lavoro e della pesca sostenibile.

Inoltre l’azienda, riconoscendo l’impatto negativo che una pesca indiscriminata potrebbe causare nei riguardi dell’ecosistema marino, è favorevole alla creazione di riserve marine a grande scala per la tutela di importanti habitat marini e aree di riproduzione.

La Direzione aziendale ha identificato i seguenti obiettivi strategici e mette a disposizione risorse umane, strumentali ed
economiche per il loro perseguimento:

  • la soddisfazione dei consumatori e dei partner commerciali mediante la realizzazione di prodotti conformi alle attese di mercato;
  • l’approvvigionamento sostenibile delle materie prime utilizzate;
  • la selezione dei fornitori in base alla loro capacità di fornire partite di tonno pescate, solo nei periodi consentiti, senza l’impiego massivo (superiore al 25% rispetto al pescato totale) di tecniche di pesca con l’utilizzo di FAD (sistemi di aggregazione per pesci);
  • la riduzione a zero dell’acquisto di tonno pescato con l’utilizzo di FAD ed il rifiuto dell’acquisto di tonno pescato con l’impiego di palamiti;
  • l’acquisto di partite di tonno esclusivamente da pescherecci o compagnie autorizzate, controllate da ispettori a bordo e certificate Dolphin Safe;
  • acquisto di materia prima certificata MSC per produzioni selezionate di conserve ittiche che soddisfino i requisiti di pesca sostenibile, con impiego di metodi selettivi e non impattanti sull’ecosistema marino;
  • lo sviluppo e la diffusione in tutta l’organizzazione della cultura della Qualità e del rispetto del Territorio, mediante attività di formazione e sensibilizzazione rivolte ai dipendenti;
  • la riduzione del rischio di contaminazione delle matrici ambientali derivante dalle attività produttive;
  • la definizione chiara di ruoli e responsabilità all’interno dell’organizzazione ed il riconoscimento dell’opportunità ai dipendenti di esprimere ed accrescere le proprie capacità;
  • il miglioramento continuo di tutte le attività aziendali e delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, coinvolgendo i dipendenti nel processo e valutando le modifiche da essi proposte per aggiornare processi, procedure ed impianti;
  • la formazione di tutti i lavoratori, affinchè siano informati e sensibilizzati a svolgere i loro compiti in sicurezza e ad assumere le loro responsabilità in materia di sicurezza e salute sul lavoro;
  • la riduzione del rischio infortuni e malattie professionali, in particolare nelle operazioni di movimentazione merci, manutenzione delle attrezzature e degli impianti, installazione di nuovi macchinari, nelle condizioni ordinarie, straordinarie e di emergenza;
  • l’adeguamento degli impianti esistenti alle più vantaggiose tecnologie disponibili, al fine di migliorare gli standards qualitativi dei prodotti, le prestazioni ambientali e di sicurezza.

L’adesione ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008, UNI EN ISO 14001:2004, agli Standard BRC ed IFS, il conseguimento della prima Certificazione di Prodotto nel settore delle conserve di tonno e l’implementazione di un sistema per la gestione ed il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori, esprimono l’impegno assunto dalla Direzione Aziendale a conseguire i suddetti obiettivi.

La Direzione aziendale si impegna a diffondere ed a far comprendere i suddetti obiettivi presso tutte le parti interessate e richiama dirigenti e collaboratori tutti, nell’ambito delle rispettive competenze e responsabilità, al rispetto delle prescrizioni definite nei Manuali, nelle Procedure e nelle Istruzioni Operative dell’Organizzazione.


Visita anche

iconaTracciabilita

Condividi

FacebookTwitter