"Storie di Famiglia"
Storie di famiglia è un appuntamento che vi racconterà, attraverso i diretti protagonisti del nostro stabilimento, l'anima, la passione, la tradizione, il sacrificio, l'amore per il lavoro ed i valori racchiusi in ogni singolo prodotto Callipo.
Proteggiamo la vostra salute
Scopri le proprietà del sale iodato
100 anni di eccellenza
Una storia centenaria
Le ricette di casa Callipo
Scopri le nostre ricette
Lavorazione completamente italiana
Tracciabili e trasparenti per natura
Shop Callipo
Acquista i nostri prodotti online
 

bannerPrenoVisite bannerHomeNostraTerra

Noi dell’azienda Callipo ci teniamo a fare chiarezza su alcune notizie che stanno circolando in rete e che stanno generando qualche  confusione tra i consumatori del tonno confezionato.

Considerata l’evoluzione e l’importanza dell’argomento, riteniamo pertanto opportuno fornirvi i migliori dettagli sull’assoluta sicurezza  delle conserve ittiche commercializzate con i nostri marchi (Callipo, Mister Ton, Rosa dei Venti e Rosa Marina) nel rispetto  della vostra tutela e diritto di informazione e dei nostri valori di Qualità e Trasparenza che da 100 anni siamo fieri di rispettare.

Il tonno Callipo viene pescato lontano dalle acque antistanti il Giappone e dalle aree coinvolte nel drammatico incidente di Fukushima dell'11 di marzo 2011.

Per una maggiore ed ulteriore chiarezza riportiamo di seguito il comunicato ufficiale dell’Ancit, l’associazione di tutte le aziende italiane produttrici di conserve ittiche, che ha pubblicato sul sito internet la posizione comune degli operatori del settore e che esprime quanto segue:

"Quanto avvenuto in Giappone non coinvolge le produzioni di tonno in scatola del mercato italiano"

  • A seguito dell’incidente di Fukushima, sono stati previsti rigorosi controlli sui prodotti alimentari da parte delle Autorità internazionali, europee e nazionali; in particolare è in vigore un Regolamento della Commissione UE(966/2012)  che impone condizioni speciali per l’importazione nei Paesi dell’Unione Europea di alimenti originari del Giappone o da esso provenienti
  • Sui prodotti ittici e in particolare sul tonno non sono mai state rilevate anomalie così da escludere rischi per la salute dei consumatori
  • Secondo la classificazione della FAO, le acque giapponesi rientrano nella zona di pesca FAO 61 (Oceano Pacifico nord-occidentale)
  • La zona FAO 71 fa riferimento all’oceano Pacifico centro-occidentale nell’emisfero australe e non ha nulla a che vedere con il mar del Giappone
  • Le specie di tonno che vengono utilizzate per essere inscatolate per il nostro mercato vivono nelle acque tropicali  e dunque ben distanti dalle acque giapponesi
  • Le aziende associate ad ANCIT che inscatolano il tonno non ricevono tonno dalla zona FAO 61.
  • Il Giappone non esporta prodotti ittici, incluso il tonno, ma li importa per soddisfare un fabbisogno interno particolarmente elevato
  • L’indicazione dell’area di pesca non è richiesta dalla legislazione europea o italiana, tuttavia numerose aziende associate comunicano in etichetta  o attraverso altre modalità (es. sito aziendale, servizio consumatore) questo tipo di informazioni”.

Per maggiori infortmazioni Vi suggeriamo i senguenti link:

ANCIT - Associazione Nazionale Conservieri Ittici e delle Tonnare